Informativa Cookie Law in vigore dal 03.06.2015 
Questo sito si avvale dell'utilizzo di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità 
illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina,
cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

LA NORMALITÀ DI DRAGHI DIVENTA RIVOLUZIONE

L'avvio del Governo Draghi ha raccolto consensi unamini, a volte entusiastici, anche per i discorsi programmatici che hanno visto l'emozionato debutto, come primo ministro, dell'ex presidente della Banca Centrale Europea. Le linee-guida programmatiche tracciate da Draghi in modo chiaro e diretto, sono associabili alle più esplicite aspettative che il Paese esprime da tempo e, proprio per ciò, non andrebbero considerate rivoluzionarie.

La normalità di draghi diventa rivoluzione 2

Fonte: Giornale di Brescia